Eventi 2015

GROW IT YOURSELF

Futurfarmers, Piero Gilardi, Inland-Campo Adentro, Myvillages

a cura di Marco Scotini

Ecoagorà, courtesy of Piero Gilardi

Ecoagorà, courtesy of Piero Gilardi

 

Venerdì 12 giugno, alle ore 18.00 inaugura GROW IT YOURSELF, seconda mostra collettiva a cura di Marco Scotini, nell’ambito del programma artistico 2015 del PAV di Torino.

Dopo il successo di Vegetation as a political agent, che intendeva restituire una storia politica al mondo vegetale, GROW IT YOURSELF si concentra su alcune recenti esperienze internazionali di forme cooperative di riproduzione sociale e del comune: dalle pratiche collettive del farming, alle organizzazioni comunitarie, dal sistema delle fattorie, al crescente movimento degli orti urbani, l’esposizione raccoglie una serie di esperimenti in cui la produzione agricola, nell’autogestione delle risorse naturali e le sue conseguenze sulle politiche alimentari, traccia un rapporto costitutivo tra pratiche artistiche e abilità sociali.

In un momento di crisi dei sistemi di vita come quello attuale è possibile resistere alla subordinazione ai rapporti neoliberisti di produzione e sottrarsi al controllo dell’economia monetaria e di mercato? In altri termini: è possibile un uso non capitalistico delle risorse naturali, un’opposizione al modello di sviluppo espropriativo ed estrattivo che viene imposto in ogni latitudine del globo? Come reagire, per esempio, di fronte alla recente approvazione del Transatlantic Trade and Investment Partnership, TTIP, tra gli Stati Uniti e l’Unione Europea? Può l’esperienza dei Commons essere pensata quale fondamenta di un nuovo modo di produzione?

 

e-flux_GIY

 

Gli esperimenti sociali raccolti nella mostra Grow It Yourself affermano, nelle loro articolazioni e nella messa in campo di micropolitiche al confine tra pratiche artistiche e arti rurali, come oggi l’agricoltura possa divenire terreno di resistenza a partire dal quale tessere soggettività collettive.

L’esposizione si sviluppa attraverso la ricerca dei collettivi Futurefarmers, Myvillages, Inland-Campo Adentro (ideato da Fernando Garcia-Dory con differenti artisti partecipanti) e, infine, tramite un inedito contributo di Piero Gilardi. Esperienze, situate tra pratiche artistiche e agricole che, volontariamente, si propongono come alternative ai modelli dominanti del capitale e alla logica consumistica del mercato neoliberale, dei grandi apparati della distribuzione e i loro effetti sulla società contemporanea e sull’ambiente, sia fisico che sociale, fino all’affermazione della “sovranità alimentare”, in un processo di riavvicinamento alla terra e di “urbanizzazione rurale”. Infatti in Grow It Yourself vengono indagate le politiche agro-alimentari e le dinamiche della produzione, i rapporti di potere che regolano i modi e le forme attuali in cui un prodotto della terra possa diventare cibo.

L’educazione alimentare e la salute individuale e collettiva non sfuggono certo alla prospettiva conflittuale sui beni comuni. Tale è lo spazio in cui si colloca Grow It Yourself, che, a partire dall’etica e dalle pratiche Do it yourself mette in discussione le dinamiche monopolistiche della grande distribuzione agricola a favore dell’autoproduzione, quale pratica indispensabile se vogliamo recuperare il controllo sulla produzione alimentare, rigenerare l’ambiente e provvedere alla sussistenza.

 

Continua la lettura del Comunicato stampa Grow It Yourself.

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Convegno sulle Tecniche di Manutenzione e Gestione delle Aree Verdi e Mostra Itinerante Della 15° edizione del Premio “La Città per il Verde”

In attesa del prossimo 53° IFLA (International Federation of Landscape Architects) World Congress che si svolgerà a Torino nel 2016, il Comune di Torino inizia il conto alla rovescia anticipando ora alcuni temi. Il convegno è organizzato insieme alla Circoscrizione 2 per illustrare i temi della manutenzione e gestione del verde in città (verde nuovo e verde storico), della progettazione e manutenzione di giardini terapeutici utilizzati con finalità sociali, della pianificazione delle aree verdi urbane attraverso la tecnica dei “wildflowers”.

Il convegno si terrà il 9 giugno 2015, dalle ore 13.30, presso la Sala Polivalente Mario Operti Corso Siracusa, 213.
Qui di seguito il programma con modalità di partecipazione e quota di iscrizione:

 

 

PIEGHEVOLE_DEFINITIVO_per_ifla_WEB

 

In Circoscrizione 2 si possono vedere alcune buone applicazioni di queste tecniche (alcuni esempi nei miei precedenti articoli Un premio e una mostra per il “GIARDINO SENSORIALE”Una nuova veste a piazza Marmolada).

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Disegnamo l’arte

Un week end dedicato ai bambini, al disegno e alla scoperta dei musei in oltre 30 siti culturali di tutto il Piemonte

 

logo PAV

logo abbonamento musei

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È in programma sabato 23 e domenica 24 maggio la nuova edizione di Disegniamo l’arte, l’iniziativa che vede protagonisti i bambini dai 6 ai 14 anni e le loro abilità nel disegno in più di 30 siti culturali del Piemonte. I partecipanti saranno infatti impegnati nel disegnare con le matite Faber-Castell le collezioni, le architetture, i giardini più affascinanti, riproducendo con il loro sguardo sempre originale l’immenso patrimonio culturale e artistico del nostro territorio.

L’iniziativa è organizzata da Abbonamento Musei Torino Piemonte, in collaborazione con i musei piemontesi e sviluppata in partnership con Faber-Castell, e si rivolge ai giovani possessori della tessera Abbonamento Musei Junior e a tutti i loro amici.

immagine ridisegno la città

Ridisegno la città

Domenica 24 maggio ore 15/16/17


Nell’ambito del programma il PAV propone
Ridisegno la Città, laboratorio che guarda alle opere di Bert Theis (1952, Lussemburgo, vive tra Milano e il suo Paese d’origine) esposte al PAV nella mostra personale Aggloville (fino al 31 maggio).
L’attività di disegno, fra grandi fotografie, progetti concepiti per lo spazio pubblico, plastici e installazioni utilizzabili come sedute, propone una sperimentazione dove il contesto urbano diviene paesaggio di isole felici, immerse in un rigoglioso dedalo di vegetazione tropicale.


Costo attività a bambino: 3 €
Prenotazione:  +39 011 3182235 – lab@parcoartevivente.it

Programma completo DISEGNIAMO L’ARTE

PAV | Centro sperimentale d’arte contemporanea
via Giordano Bruno 31, Torino
+39 011 3182235
info@parcoartevivente.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Le Regioni italiane a confronto insieme contro le discriminazioni

rete

Convegno: programma (pdf)

15 aprile 2015
ore 9:30-17:00
Sala Multimediale della Regione Piemonte, Corso Regina Margherita 174, Torino.
Progetto interregionale-transnazionale POR FSE “Rafforzamento della Rete per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni”.Segreteria organizzativa: Centro regionale contro le discriminazioni in Piemonte. Per informazioni e iscrizionie-mail antidiscriminazioni@regione.piemonte.it tel. 011/4325505.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Poesie, parole, sogni e idee per ricordare Vladimir Majakovskij

Ogni 14 aprile, anniversario della morte del poeta Vladimir Majakovskij, l’associazione culturale Russkij Mir dedica la giornata alla lettura di poesie, scambi di idee e di libri, all’incontro di culture, alla convivialità.

Appuntamento il 14 aprile 2015 presso la sede dell’associazione, via Cernaia 30 a Torino, dalle 15.00 alle 21.00.

russkij_mir_14 aprile

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Chiara Maggiore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...